Il Bergamotto in Calabria

Vagabondando per la Magna Grecia Calabra in cerca di produzioni tipiche nel reggino, ho dovuto necessariamente imbattermi, con piacere, nella coltivazione e lavorazione del bergamotto, destinazione d’obbligo e di eccellenza; termine abusato ultimamente nell’ambito enogastronomico ma qui siamo in un contesto di produzione ed il termine “eccellente” nel caso del bergamotto calabrese non è per niente un abuso, anzi, voglio partire con una critica dicendo che qualunque paese nel mondo possedesse il 95% della produzione mondiale in esclusiva, qualsivoglia sia la materia prima, avrebbe già creato una enorme ricchezza ed una protezione verso questo indotto che neanche  il confronto con il petrolio, la ricetta della CocaCola o il consorzio del Parmigiano potrebbe reggere (parmigiano tra l’altro che ci copiano miseramente a partire dall’America con mille prodotti come il parmesan, mentre al nostro originale applicato anche i dazi!), inoltre il bergamotto non può essere copiato, replicato, falsificato ecc. nasce esclusivamente in questo territorio (punto).

(altro…)

La Magna Grecia tra gusto e paesaggi 2/2

Riprendo il viaggio in questo splendido territorio della Magna Grecia, tra storia, sapori, paesaggi, chef emergenti, tradizioni e nuovi produttori partendo da “Le Castella” (KR), nota meta turistica estiva, per il suo splendido mare e per lo scenografico castello aragonese che troneggia su un piccolo promontorio roccioso, rendendo il castello come sospeso in mare.
Per ritornare sulle tracce storiche di questi luoghi lanciate nell’
articolo precedente, sembra che l’isola di Calypso descritta da Omero sia da collocarsi da queste parti.

(altro…)

Tra Scilla e Cariddi “Pochi sono gli uomini che possono dare del tu al Mare… Quei pochi non glielo danno”

Scilla, scelta come prima delle tappe dell’itinerario verso la punta dello stivale, in questo mio VAN-eggiare nel reggino tirrenico-ionico, ha come mi aspettavo riempito di fascino la visita.
Il primo degli interessi nasce dalla mitologia ovviamente, Scilla (colei che dilania) sulla costa calabrese insieme a Cariddi (colei che risucchia) sulla costa sicula, terrorizzavano i naviganti di un tempo che volevano attraversare lo stretto; la stessa ciurma di Odisseo fu costretta a passare per le sei fauci del mostruoso Scilla, una volta ninfa.

(altro…)

In Calabria tra cucina e tradizioni – NonSolo’Nduja

Da quei pochi studi filosofici liceali ho sempre apprezzato il concetto base che un giorno merita di essere vissuto se si è almeno appreso qualcosa di nuovo,  inoltre mi accompagnano in questo periodo le parole di  Leo Buscaglia: “Ogni volta che impariamo qualcosa di nuovo, noi stessi diventiamo qualcosa di nuovo”  a questo punto non posso che aggiungere che il “ricredersi” vale come doppia scoperta ed il mio ricredersi prende corpo da uno dei miei ultimi “viaggetti” per terre meridionali, là dove finisce l’italico stivale per capirci ed ha come riferimento alcune produzioni del mondo enogastronomico, sulle quali ho sempre avuto non delle riserve ma un giudizio non propriamente privo di preclusione, con mio enorme dispiacere aggiungerei; ovviamente non parlo della cucina del territorio, sulla quale nessuna critica può essere avanzata, anzi…

(altro…)

La città di pietra – Zungri

Siamo in Calabria, nella provincia di Vibo Valentia, vicino Tropea; la Calabria è una regione ricchissima di storia, arte ed una bellezza naturale unica.
Sebbene lontana purtroppo da più noti percorsi turistici anche a causa della sua posizione, la Calabria offre dei siti di interesse storico molto affascinanti.
Trovandomi nelle vicinanze con il mio fidato VAN-eggio, ho fatto rotta verso Zungri (in greco “roccia”), l’ultimo comune italiano in ordine alfabetico, a 500 m circa slm, un piccolissimo centro abitato di quasi 2000 abitanti e con un antico insediamento rupestre risalente al X e XII sec. (anche se a me è sembrato di qualche millennio più antico) costituito all’incirca da 100 abitazioni scavate nella roccia di natura arenaria; ricorda molto i sassi di Matera, sono
Le grotte di Zungri degli Sbariati. Leggi tutto “La città di pietra – Zungri”